domenica 30 novembre 2008

Magdi Allam e i danni del proporzionale senza sbarramento

Nasce il nuovo partito di Magdi Allam. La buona notizia: ha lasciato il giornalismo.

2 commenti:

The Comedian ha detto...

Prima Ferrara, poi Allam... Spero che anche il successo elettorale sia grossomodo lo stesso.

alessandro ha detto...

Fantastico... Ci voleva una persona con le idee innovative e riformiste... I valori cristiani nella politica... Io aprirei le scommesse: per me non supera lo 0.4%!