giovedì 6 novembre 2008

Che tristezza

Prima di andare a letto mi sono fatto male guardando 10 minuti di Santoro. Puntata sull'America. In questo breve periodo, Santoro ha trasmesso un ridicolo servizio sui nazisti statunitensi che vogliono uccidere Obama e ha appena detto che Obama contrasta la libertà di avere mani.
  • i complotti per uccidere Obama non esistono e i casi emersi erano storie ridicole e molto tristi su dei poveri coglioni ancora più patetici e meno pericoli dei nazisti dell'Illinois del film dei Blues Brothers
  • Obama, appena conquistata la nomination, appoggiò la sentenza della Corte Suprema che ha stabilito in modo definitivo che il II amendamento sancisce un diritto costituzionale dei cittadini americani al possesso individuale delle armi a scopo di autodifesa

Santoro ha raccontato prima e poi detto due grosse vaccate.Per fortuna che non ho sentito il resto della trasmissione. Gli esperti in studio erano Zucconi e Belpietro...

1 commento:

ale tap ha detto...

Bravo Andrea, ottima recensione.
L'ho a mia volta recensita.
Ho visto anch'io 10 minuti, sebbene non gli stessi che hai visto tu non erano meno deliranti.