lunedì 21 settembre 2009

Il ciapa no

Le elezioni tedesche sono contraddistinte dal continuo rifiuto delle alleanze. I congressi di Liberali e Verdi hanno stabilito che non ci sarà nessuna coalizione Semaforo (Spd-Fdp e ecologisti) né Jamaika (Cdu al posto della Spd). I socialdemocratici continuano ad escludere un governo con la Linke. Un'alternativa alla Grande Coalizione guidata dalla Merkel non esiste per il campo progressista, mentre l'elettorato borghese dovrà mobilitarsi come mai nella storia della Germania riunificata per avere una maggioranza.

2 commenti:

And-L ha detto...

spd molto coraggiosa, davvero

andrea mollica ha detto...

E' un partito serio. Fino al '94 anche i Verdi erano considerati troppo estremi per governare, e ora governano con la Cdu ad Amburgo. Sarà la stessa cosa con la Linke, ma dovrà cambiare