giovedì 11 giugno 2009

Su Berlinguer

Ricorre oggi il 25 esimo anniversario della morte di Enrico Berlinguer. Per il PD sarebbe utile ricordare che più dei 2/3 degli italiani hanno sempre votato contro il Pci dell'amato Enrico. La gran parte dei problemi del centrosinistra italiano affondano nelle sue radici storicamente minoritarie.

4 commenti:

Andrea ha detto...

beh dai visto che ora sono i 4/3 a votare contro il pd i risultati Berlinguer mi sembrano chimere...

Andrea ha detto...

scusate, volevo dire 3/4 (anche se devo ammettere che il PD potrebbe essere capace di farsi votare contro anche dai 4/3 della popolazione)

andrea mollica ha detto...

direi che al momento siamo in media pci purtroppo. 33 e 26, anche se qualche punto l'abbiam regalato a idv e radicali. Considerando poi l'isolamento del Pci berlingueriano a livello nazionale c'è ben poco da rimpiangere. Sulla statura umana del personaggio nulla da dire ovviamente.

Andrea ha detto...

Ti dirò io la penso un po' al contrario. Berlinguer, come politico, non mi entusiasma.
Ma quel partito, benchè avesse solo un terzo dei voti, aveva quella che sia chiama egemonia culturale, che faceva si che si potevano vincere le battaglie anche senza stare al governo.
Oggi invece, grazie alle tv, egemonia culturale e governo stanno dalla stessa parte...