martedì 22 dicembre 2009

Giuliani si ritira ancora

Rudy Giuliani non correrà per il seggio di junior Senator di New York, attualmente rappresentanto dalla democratica Gillibrand. L'ex sindaco di NYC godeva di un buon vantaggio nei sondaggi condotti fino ad ora. La natura liberal dello Stato e l'attuale posizionamento politico di Giuliani, molto più a destra rispetto ai tempi dell'amministrazione della Big Apple, hanno sconsigliato una corsa molto costosa e con non troppe speranze. A meno di clamorosi flop, un seggio sicuro per il DSCC.

2 commenti:

gio88 ha detto...

Peccato, la Gillibrand non è un granchè, per me ce la poteva fare, anche se sarebbe stata durissima. Nella sfida per governatore, Cuomo jr si candida o no? Ah, e che mi dici del ritiro della Jodi-Rell in Connecticut? Per te si prepara a sfidare Liebermann nel 2012?

andrea mollica ha detto...

Cuomo: credo proprio di sì
Connecticut: non ne ho idea, Lieberman non dovrebbe ricandidarsi, però l'uomo è sempre una sorpresa. Sicuramente perderebbe le primarie democratiche.
NY: Alla fine Giuliani si è schierato molto, troppo a destra, per vincere uno Stato con PVI di 10 punti a favore dei Democratici. Come dicevi sotto a proposito della PA, ci vorrebbe un Ridge per vincere a NY, ma temo che i repubblicani centristi perderebbero ora come ora primarie così importanti. Pensa alle difficoltà di Crist in Florida, che passeggerebbe alle generali.