sabato 23 maggio 2009

Sondaggi europee: Media ultima settimana

Da oggi l'attività del sito Sondaggipoliticoelettorali è sospesa fino al termine delle elezioni. Negli ultimi sondaggi si è confermato il dato emerso dall'inizio dell'anno, con una lieve ripresa del PD dopo il crollo di fine 2008, e il consolidamento del PDL intorno al 40%. Il partito di Berlusconi è in leggero calo, e la media delle ultime indagini indicherebbe il 39,3% senza l'inclusione del sondaggio di Euromedia. L'istituto guidato dalla Ghisleri è l'unico a rilevare il PDL sopra il 40% al di là del margine di errore statistico. Le liste minori sono date in tendenziale calo, e sembrano lontane dallo sbarramento del 4%.I sondaggi degli ultimi mesi sono in realtà intenzioni di voto (per le politiche), e storicamente alle consultazioni europee partecipano circa 7/8 milioni di italiani in meno. La capacità di mobilitazione sarà come sempre decisiva per fissare il risultato, anche se la conferma di una larga maggioranza di centrodestra sembra scontata. Il dato molto basso delle formazioni che vanno sotto il nome di "Altri" non è coerente con il voto storico delle europee, quindi è possibile una maggiore dispersione del voto rispetto alla rilevazione dei sondaggi che porti a valori più bassi per i partiti maggiori.

PDL 39,8
LN 9,6
PA 2,9
PD 26,5
IDV 7,5
PR 1,3
UDC 6
COM 3,2
SL 2,7
Altri 0,9

4 commenti:

amaryllide ha detto...

secondo la legge essendo nei 15 giorni preelettorali non potresti fare post del genere, neanche se riepilogano dati precedenti al periodo di "silenzio"...

art.8
"Nei quindici giorni precedenti la data delle votazioni è vietato rendere pubblici o, comunque, diffondere i risultati di sondaggi demoscopici sull’esito delle elezioni e sugli orientamenti politici e di voto degli elettori, anche se tali sondaggi sono stati effettuati in un periodo precedente a quello del divieto. "
Legge n. 28 in vigore dal 23 febbraio 2000

andrea mollica ha detto...

sì in effetti hai ragione, anche se dipende dall'interpretazione del divieto di pubblicità. Tutti i siti hanno ancora in pagina le tabelle riassuntive, pubblicate prima dell'oscuramento di venerdì sera. Io l'ho caricato nella notte, ma poi c'era un errore e l'ho corretto cambiando il post.
Nel caso spero mi porti le arance, rosse preferibilmente
ciao

andrea

redazione ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
redazione ha detto...

Andrea, in effetti anche a noi sembra strano il dato molto basso assegnato agli 'altri'.

Per esempio Ipsos dava l'insieme Autonomie+Radicali+Altri appena al 2.2%; nelle nostre stime forse esageriamo ma ci uscivano gli Altri (senza Autonomie e Radicali che rileviamo a parte) oltre il 2.5%, precisamente al 2.9.

Del resto se pensi che si candidano SVP, Liberaldemocratici, PCL, Forza nuova, Fiamma, oltre alla lista valdostana secondo me il 2 per cento lo fanno sicuro.

Lorenzo
Termometro Politico